Da Lunedì a Venerdì: 8.45/12.00 - 14.15/16.00
info@entebilcombg.it (+39) 035.4120140

Come aderire - Ente Bilaterale Territoriale del Terziario di Bergamo

Per consentire lo svolgimento di tutte le attività è necessario attivare un sistema di contribuzione, che il rinnovo del CCNL ha determinato, con decorrenza dal 1° gennaio 2000.

L’adesione all’Ente comporta il versamento di una contribuzione obbligatoria dello 0,15% calcolata su paga base e contingenza.
In relazione alla trattenuta a favore dell’Ente Bilaterale Vi specifichiamo qui di seguito le modalità di versamento:
– 0,10% a carico del datore di lavoro
– 0,05% a carico del lavoratore
• la quota contrattuale di servizio per il finanziamento dell’Ente Bilaterale di competenza del lavoratore deve essere detratta dalla retribuzione netta, dopo aver effettuato le normali trattenute previdenziali e fiscali a carico del lavoratore;
• la quota contrattuale di competenza del datore di lavoro non è da considerarsi quale reddito per il lavoratore. Tale quota è da assoggettare al contributo di solidarietà del 10% previsto dall’art. 9 bis, 2 comma, 1 n. 166/91.

Il versamento delle quote di finanziamento dovrà avvenire con cadenza trimestrale, entro il giorno 15 del mese successivo alla scadenza del trimestre, tramite Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino Filiale Clementina IBAN: IT 22 W 03111 11111 000000060585 intestato a Ente Bilaterale Commercio della Provincia di Bergamo o tramite modello F24 (versamento mensile) con causale: EBCM codice sede: 1200

Qualora l’Azienda decida di non voler versare la contribuzione all’Ente Bilaterale, oltre a non poter usufruire dei servizi e delle maggiori flessibilità, è tenuta a corrispondere al lavoratore un elemento distinto dalla retribuzione pari allo 0,30% di paga base e contingenza per 14 mensilità ed assoggettamento alla normale imposizione previdenziale e fiscale.

Scheda d’iscrizione da restituire debitamente compilata all’Ente Bilaterale al seguente indirizzo:
ENTE BILATERALE TERRITORIALE DEL TERZIARIO DI BERGAMO
via B. Palazzo, 137 – 24125 Bergamo, tel. 035.4120140 – fax. 035.4120110

Scheda d’iscrizione ◄